Policy

Termini e condizioni

1.1 Le presenti condizioni generali (di seguito, le Condizioni Generali) hanno per oggetto le condizioni del servizio fornito da Connectivia S.r.l, con sede ad Angri in Via Nazionale 116, P.IVA 044 96020654 (di seguito "HotspotManager") al Cliente (nel seguito il "Servizio HotspotManager" o anche solo "Servizio").

1.2 Costituisce parte integrante del presente accordo l'offerta commerciale pubblicata on line all'indirizzo sito http://www.hotspotmanager.it.

1.3 HotspotManager si riserva il diritto di modificare in tutto o in parte le presenti condizioni di servizio, notificandolo agli utenti tramite il proprio sito http://www.hotspotmanager.it. I Clienti sono pertanto tenuti a prendere spesso visione e rileggere periodicamente le presenti condizioni generali di contratto, in modo da essere sempre informati circa le condizioni applicate. Resta inteso che l'utilizzo del sito http://www.hotspotmanager.it e/o dei servizi dopo la modifica delle presenti condizioni generali di contratto o delle caratteristiche dei servizi comporta l'accettazione delle modifiche apportate.

1.4 Per i servizi offerti a pagamento, HotspotManager provvederà ad informare gli utenti di modifiche relative alle funzionalità/limitazioni dei servizi e/o ai prezzi dei medesimi con un preavviso di 30 giorni tramite le pagine del sito http://www.hotspotmanager.it e all'indirizzo e-mail comunicato dai Clienti. In tale ipotesi, il Cliente potrà recedere dal Servizio nei 30 giorni successivi alla comunicazione senza alcun addebito o costo aggiuntivo. In mancanza di comunicazione di recesso, le modifiche si riterranno accettate.

2.1 Il Servizio consiste nel fornire al Cliente e agli utenti che utilizzeranno il Servizio HotspotManager la possibilità di navigare temporaneamente su internet in modalità Wi-Fi tramite l'utilizzo del router HotspotManager che viene concesso in uso al Cliente per per la durata del contratto, oltre alle ulteriori features di seguito descritte.

2.2 Il Cliente e gli utenti che utilizzeranno il Servizio HotspotManager per navigare dovranno autenticarsi utilizzando i dati del proprio profilo personale dei principali social network quali Facebook, Twitter, Linkedin, Google, etc..

2.3 Il Servizio, oltre ad offrire al Cliente e agli utenti che si autenticheranno tramite HotspotManager la possibilità di navigare su internet, offre al Cliente alcune features di base quali la possibilità di avere il ssid personalizzato (a titolo esemplificativo: nome del locale del Cliente@HotspotManager), un pannello di controllo per la consultazione delle statistiche degli accessi effettuati dagli utenti, l'invio da parte di HotspotManager di un report settimanale riepilogativo delle statistiche di accesso degli utenti, la possibilità di utilizzare l'indirizzo mail dell'utente registrato ai soli fini promozionali dell'esercizio commerciale nel quale è avvenuto l'accesso di quest'ultimo all'HotSpot HotspotManager ("Servizio Standard").

2.4 Il Cliente inoltre può decidere di attivare direttamente dal proprio pannello di controllo ulteriori features del Servizio che si aggiungono al Servizio Standard che saranno implementate di volta in volta da HotspotManager e che saranno indicate sul sito http://www.HotspotManager.it ("Servizio Premium").

2.5 Il Servizio non comprende viceversa la fornitura della connettività internet. Sono interamente a carico del Cliente la tenuta dei rapporti con il gestore di connettività ed il costo del servizio di connettività.

3.1 Il Corrispettivo prevede il pagamento per l'utilizzo del servizio al prezzo indicato in Offerta.

3.2 Contestualmente HotspotManager comunicherà al Cliente:

  • a) se il servizio continuerà ad essere erogato gratuitamente o dietro corrispettivo;
  • b) l' eventuale, l' ammontare del corrispettivo con indicazione del termine per il pagamento e delle modalità di pagamento

3.2 HotspotManager potrà sospendere il servizio e/o risolvere il contratto in qualsiasi momento e senza preavviso in caso di mancato o ritardato pagamento totale o parziale del canone mensile.

3.3 E' facoltà di HotspotManager offrire il Servizio Standard a titolo gratuito per determinati periodi di tempo o per speciali promozioni che verranno comunicate sul sito http://www.hotspotmanager.it. Resta comunque inteso che l'offerta gratuita del Servizio Standard varrà per il solo periodo specificato sul sito http://www.hotspotmanager.it e che a seguito dello scadere dello stesso il Cliente sarà tenuto a pagare il canone mensile specificato in Offerta che sarà comunicato al Cliente tramite pubblicazione sul sito http://www.hotspotmanager.it con 30 giorni di preavviso durante i quali il Cliente potrà recedere dal Servizio tramite comunicazione da inviarsi a mezzo raccomandata a/r o posta elettronica certificata.

3.4 Il pagamento del canone del Servizio Standard e del Servizio Premium dovrà avvenire entro il giorno ultimo di ogni mese tramite paypal, carta di credito, bonifico bancario.

4.1 Il Cliente si impegna ad utilizzare il Servizio nel rispetto delle normative, nazionali ed internazionali, vigenti. In particolare il Cliente si obbliga, durante l'uso del Servizio, a non porre in essere alcuna condotta lesiva di diritti di terzi o, comunque, violativa di norme di legge.

4.2 Il Cliente è tenuto a custodire i codici di identificazione e password per l'accesso al pannello di gestione del Servizio con la massima riservatezza e nel pieno rispetto della vigente normativa in materia di tutela dei dati personali, ed è pertanto responsabile di qualsiasi danno causato dalla conoscenza delle suddette password da parte di terzi. Il Cliente s'impegna a notificare immediatamente a HotspotManager l'eventuale furto, smarrimento del router o delle password, o l'eventuale conoscenza delle password da parte di terzi.

4.3 Per il servizio di newsletter e per gli ulteriori servizi che dovessero essere implementati aventi ad oggetto comunicazioni e/o iniziative promozionali del Cliente nei confronti degli utenti, il Cliente sarà esclusivamente responsabile per i contenuti del messaggio inviato e fin da ora malleva HotspotManager da ogni conseguenza pregiudizievole dovesse direttamente o indirettamente derivarne.

4.4 Il Cliente risponde direttamente della veridicità, correttezza e liceità dei contenuti eventualmente pubblicati sulle pagine personalizzabili del sistema.

4.5 In caso di violazione, da parte del Cliente, di uno qualsiasi degli obblighi suddetti, e/o comunque di uso distorto e scorretto del Servizio è facoltà di HotspotManager di sospendere il servizio o di risolvere il contratto dandone comunicazione al Cliente tramite e-mail fermo restando l'obbligo da parte del Cliente di riconsegna del router.

5.1 Il Servizio sarà fornito per una durata di 3 anni e si rinnoverà tacitamente salvo disdetta da inviarsi a cura del Cliente con 30 giorni di preavviso.

5.2 HotspotManager avrà facoltà di recedere in qualsiasi momento dal contratto e senza responsabilità alcuna tramite comunicazione da inviarsi a mezzo e-mail con 30 giorni di preavviso.

5.3 In ogni caso di cessazione degli effetti del contratto per qualsivoglia motivo, il Cliente dovrà restituire a proprie spese a HotspotManager il router consegnato

5.4 Il Cliente sarà tenuto a corrispondere a HotspotManager il Canone di utilizzo del Servizio fino al ricevimento del router da parte di HotspotManager.

5.5 Il Cliente sarà in ogni caso tenuto a corrispondere a HotspotManager il Canone di utilizzo del Servizio eventualmente maturato alla data del recesso anche nel caso in cui non intenda usufruire del servizio per la relativa durata.

6.1 Il Cliente non avrà accesso ad alcun dato personale degli utenti che accederanno al servizio per i quali rimane esclusivo titolare e responsabile HotspotManager.

6.2 Nel caso in cui il Cliente, a seguito di iniziative/promozioni/offerte promosse attraverso i canali di HotspotManager ottenga direttamente dati personali degli utenti (es: partecipazione a concorso a premi, ecc), il Cliente si porrà quale titolare autonomo al trattamento di tali dati assumendosi tutti i conseguenti obblighi e le responsabilità di legge. A tal riguardo il Cliente conferisce la più ampia manleva rispetto ad ogni contestazione e sanzione di pubbliche autorità e da ogni eventuale pretesa o richiesta di risarcimento del danno che dovessero pervenire a HotspotManager da parte di terzi.

7.1 Il Cliente è informato che solo HotspotManager potrà intervenire per la manutenzione del Servizio e per la eventuale riparazione/sostituzione dei componenti forniti.

7.2 Il Cliente non è in alcun modo autorizzato ad estrarre dati e/o a manipolare in alcun modo e/o apportare alcuna modifica al Servizio nè a consegnare a terzi il router e/o consentire a terzi la riparazione e/o manutenzione e/o intervento di qualsivoglia tipo sul router o su qualsivoglia componente del Servizio.

7.3 Nel caso di utilizzo non conforme alle indicazioni fornite da HotspotManager o di mancato rispetto delle condizioni di cui al precedente comma il costo delle riparazioni sarà a carico del Cliente.

7.4 In caso di violazione del presente articolo HotspotManager non sarà in alcun modo responsabile per eventuali conseguenze derivanti da eventuali malfunzionamenti del Servizio fermo restando il diritto di agire nei confronti del Cliente in caso di inadempienze di quest'ultimo

7.5 HotspotManager potrà sospendere temporaneamente il Servizio per esigenze di manutenzione per periodi comunque non superiori a 3 giorni continuativi.

8.1 Il Servizio viene offerto da HotspotManager "così com'è" senza alcuna garanzia di funzionamento. In ogni caso HotspotManager si impegna ad impiegare la migliore tecnologia di cui è a conoscenza e le migliori risorse a sua disposizione per garantire la funzionalità del Servizio. Il Cliente conviene e concorda che HotspotManager non potrà in alcun caso essere ritenuta responsabile dei ritardi o malfunzionamenti nella prestazione del Servizio dipendenti da eventi fuori dal ragionevole controllo di HotspotManager quali, a titolo esemplificativo:

  • (i) eventi di forza maggiore;
  • (ii) eventi dipendenti da fatto di terzi quali, a titolo meramente esemplificativo, l'interruzione o il malfunzionamento dei servizi degli operatori di telecomunicazioni e/o delle linee elettriche;
  • (iii) malfunzionamento dei terminali o degli altri sistemi di comunicazione utilizzati dal Cliente.

8.2 In caso di interruzione della funzionalità del Servizio, HotspotManager si impegna a ripristinarlo nel minor tempo possibile, ma non potrà essere ritenuta responsabile nei confronti del Cliente, salvo i casi di dolo o colpa grave.. L'utente, conviene e concorda che HotspotManager non potrà in alcun caso essere ritenuta responsabile per atti od omissioni compiuti dal Cliente e in contrasto con le obbligazioni da questi assunte ai sensi delle presenti Condizioni, così come non potrà essere ritenuta responsabile per malfunzionamenti dovuti a vizi dei mezzi indispensabili all'accesso, ad un uso improprio degli stessi e/o delle modalità di accesso al Sito. HotspotManager non potrà in nessun caso essere ritenuta responsabile nei confronti dell'utente o di terzi per perdita di profitto, mancato guadagno, né per qualsiasi altra forma di lucro cessante o danno indiretto e consequenziale connesso all'esecuzione delle presenti Condizioni di Servizio.

8.3 Il Cliente esonera HotspotManager da qualsiasi responsabilità per danni, di qualsiasi tipo e genere, a chiunque cagionati, derivanti e o connessi all'utilizzo del sito http://www.HotspotManager.it e dei Servizi, fatto salvo il dolo o colpa grave di HotspotManager.

8.4 Il Cliente si impegna a manlevare HotspotManager da qualsiasi responsabilità alla quale quest'ultima dovesse andare incontro a causa dell'utilizzo del Servizio da parte del Cliente stesso.

8.5 Fermo restando quanto sopra esposto, il risarcimento di eventuali danni cagionati al Cliente e/o a terzi per l'utilizzo o il mancato utilizzo del Servizio non potrà eccedere l'importo versato dal Cliente nei tre mesi antecedenti al verificarsi dell'evento dannoso.

9.1 Tutti i marchi (registrati o non), brevetti come pure ogni e qualsiasi opera dell'ingegno, segno distintivo o denominazione, immagine, fotografia, testo scritto o grafico e più in generale qualsiasi altro bene immateriale protetto dalle leggi e dalle convenzioni internazionali in materia di proprietà intellettuale e proprietà industriale sono e restano di esclusiva proprietà di HotspotManager, così come ogni diritto di sfruttamento economico, senza che dalla detenzione del router e/o dall'accesso al pannello e/o dal'utilizzo del Servizio derivi al Cliente alcun diritto sui medesimi.

9.2 Qualsiasi utilizzazione, anche soltanto parziale, dei medesimi è vietata senza la preventiva autorizzazione scritta di HotspotManager, a favore della quale sono riservati, in via esclusiva, tutti i relativi diritti.

10.1 La risoluzione del contratto tra le parti può essere determinata dai casi seguenti:

  • insorgenza a carico di una delle Parti di una procedura concorsuale;
  • cessazione dell' esercizio da parte di una delle Parti;
  • ritardo superiore a 30 giorni nella consegna o nell'esecuzione del servizio da parte di HotspotManager o del pagamento da parte del Cliente del Canone, escluse le circostanze accidentali e quelle di forza maggiore;
  • perdita delle licenze o dei diritti necessari alla fornitura del servizio.

11.1 Come previsto dal D.Lgs n. 206 del 06/09/2005, il Cliente, qualora persona fisica che agisca per scopi estranei all' attività imprenditoriale o professionale eventualmente svolta, ha il diritto di recedere dal contratto entro 10 giorni lavorativi dal ricevimento da parte del Cliente del router HotspotManager.

11.2 Qualora il Cliente intenda esercitare tale diritto il Cliente dovrà inviare a Connectivia S.r.l. formale comunicazione di recesso via raccomandata a/r all' indirizzo Angri (SA) Via Nazionale 116 , o tramite posta elettronica certificata all'indirizzo amministrazione@pec.connectivia.it e, contestualmente, provvedere - a proprie spese - alla restituzione del router HotspotManager qualora già consegnato al Cliente.

11.3 Il recesso non è validamente esercitato ed il Cliente sarà tenuto al pagamento di un importo pari a 200 euro qualora il router HotspotManager non sia restituito integro, come ad esempio nei casi di:

  • i) mancanza dell'imballo originale (si consiglia pertanto di conservare la confezione originale del prodotto almeno sino alla scadenza del termine per l'esercizio del recesso);
  • ii) assenza di elementi integranti del prodotto (accessori, cavi, manuali d'istruzione etc);
  • iii) danneggiamento del prodotto per cause diverse dal trasporto;
  • iv) stato di conservazione del prodotto non normale.

12.1 Il presente contratto è interamente regolato dalla Legge Italiana.

12.2 Per qualsiasi controversia sarà esclusivamente competente il Foro di competenza.

12.3 Sarà invece competente, se diverso dal Foro di competenza, il Foro del luogo di residenza o di domicilio del Cliente, laddove il Contratto sia concluso da un consumatore ai sensi del D. Lgs. 6 settembre 2005, n. 206;